Blog: http://hooverine.ilcannocchiale.it

pms

Oggi è sabato, e ieri era venerdi. Solo che il mio venerdi è slittato al sabato. Una volta al mese, come tutte le donne dotate di utero funzionante, me la vedo col signore (o chi per lui).
Oggi ad esempio mi viene da pensare che dovrei smettere di mangiare fino a scomparire, in modo che chi mi sta accanto si accorga di me. Oggi questo pensiero mi appare del tutto plausibile e giustificato: domani non sarà più così. In genere, durante questi giorni neri, farei meglio a stare da sola, senza parlare, lasciando che vada via da sè (oltretutto è molto, molto umiliante dover ricordare periodicamente al proprio compagno la presenza di queste turbe psichiche che, pur ripresentandosi con estrema regolarità, non hanno ancora acquisito lo status di handicap riconosciuto all'interno dell'istituzione della coppia). Purtroppo oggi ci dobbiamo mettere in viaggio per Pisa, e fare indigestione di gente.
Adesso comincio a recitare il mantra della piacevolezza, e ad indossare la maschera della simpatia. Spero di arrivare a fine giornata senza vittime né prigionieri.

Colonna sonora: A Light So Dim, Black Heart Procession

Pubblicato il 29/9/2007 alle 11.48 nella rubrica seghe mentali.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web