Blog: http://hooverine.ilcannocchiale.it

una biografia di un fascista...

... sul blog di un fascista.
E pensare che il TG2 stasera mi aveva quasi convinta che Almirante fosse un eroe della patria. Qualcuno ha pure detto: "peccato che non possa vedere realizzata l'Italia che ha sempre sognato". E Violante, l'unico di - urgh - sinistra, ha detto che Almirante è stato un grandissimo personaggio politico. nessuna voce contro, se non le parole (riportate dal giornalista) di un esponente del PD che si è permesso di ricordare gli scritti a difesa della razza. Allora hanno detto che Almirante si è scusato, per quegli scritti.

(Poco dopo, uno splendido servizio sulla proposta di referendum abrogativo della legge Merlin, portata avanti dalla Santanché. Chi hanno intervistato, tra gli esponenti dell'opposizione? La Binetti, secondo cui la prostituzione è un problema di immigrazione e di criminalità, e non di diritti negati alle donne).

(Ah, poi c'era il rapporto ISTAT: ho saputo il numero esatto di immigrati rumeni, ma non ho nessuna informazione riguardo gli immigrati di altre nazionalità: però il giornalista, magnanimo, ha detto che gli irregolari, quando lavorano, sono proprio uguali a noi).

(E Crescenzio Sepe, vescovo di Napoli, che dice che in quelle zone l'unica presenza costante e positiva è la Chiesa? no, dico, ne vogliamo parlare?)

Pubblicato il 28/5/2008 alle 22.18 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web